https://www.fisicoterapico.it/sites/default/files/styles/cover/public/TERAPIA%20DEL%20DOLORE.jpg?itok=9j_panA1

Terapia del Dolore / Anestesiologia

Prenota online

La Terapia del dolore si occupa di trattare ogni genere di dolore mediante terapia farnacologica, infiltrativa(articolare, peridurale, faccette articolari, muscoli, tendini) con antinfiammatori o di gel piastrinico, agopuntura elettrostimolata, dry needing (trattamento dei punti di contrazione muscolare con aghi da agopuntura) e mesoterapia. Tutte le terapie infiltrative vengono effettuate sotto controllo ecografico.
Lo scopo della terapia è il ripristino, completo o parziale, della funzionalità tale da permettere una vita dignitosa.

TERAPIA INFILTRATIVA FARMACOLOGICA

Questa terapia infiltrativa non è altro che l’impiego locale di farmaci agenti nella sede anatomica di interesse. Questo tipo di terapia si divide in due grandi gruppi, le infiltrazioni intra-articolari e le infiltrazioni extra-articolari. Lo scopo è portare il farmaco solo nella sede colpita (quindi dove serve) ad elevata concentrazione (quindi potenziandone l’effetto) evitando la distribuzione sistemica dell’agente, limitandone quindi i possibili effetti collaterali.
La terapia infiltrativa ecoguidata articolare e loco-regionale Muscolo-Scheletrica vede nelle seguenti patologie le principali e più frequenti applicazioni:

  • Dolore di origine benigna
  • Torcicollo
  • Nevralgie
  • Dolore da Herpes Zoster
  • Nevralgia posterpetica
  • Dolore post traumatic
  • Dolore da arto fantasma
  • Dolore in pazienti neurologici
  • Dolore addominale
  • Dolore reumatologico
  • Dolore da artrosi
  • Dolore cervicale, lombare, toracico
  • Sciatalgia
  • Cruralgia
  • Dolori muscolari e tendini di varia origine
  • Dolore vascolare
  • Dolore da neuropatia diabetica
  • Nevralgie craniche
  • Cefalee muscolotensive
  • Dolore pelvico e perineale
  • Dolore riabilitativo
  • Fibromialgia

MESOTERAPIA

La mesoterapia consiste nell’inoculazione distrettuale e/o loco regionale di piccole quantità di farmaci tramite iniezioni intradermiche. Questa tecnica che utilizza aghi molto piccoli (32 G x 0,26mm) permette di limitare gli effetti collaterali dei farmaci, sia per incrementarne la distribuzione diretta nella zona in cui è presente il processo patologico. Secondo il suo ideatore Michel Pistor i capisaldi della tecnica mesoterapica sono tre: poco, raramente e nel punto giusto.

DRY NEELING

Il dry needling, consiste nell’effettuare una puntura a secco senza l’utilizzo di sostanze farmacologiche. Consiste inoltre nell’inserire e manipolare un singolo ago di agopuntura nella sede del dolore, definito in campo riabilitativo trigger point attivo. Lo scopo è quello di distruggere questo punto di addensamento tessutale, considerato da molti esperti neurofisiologi come una possibile causa della cronicizzazione del dolore e dei dolori ricorrenti muscoloscheletrici, nonchè il risultato di contratture, vizi posturali e traumi.
E’ una tecnica indicata per curare dolori muscolari e fasciali, permette di raggiungere i tessuti anche in profondità (fino a 6 centimetri) e di erogare un trattamento molto veloce e con effetti immediati.

La Dott.ssa Valentina Calvi, ex Dirigente Medico Specialista in Anestesia e Rianimazione e Terapia del Dolore presso l'Ospedale Mauriziano di Torino, riceve su appuntamento presso il nostro Istituto tutti i venerdì pomeriggio.

La Dott.ssa Scalisi , medico fisiatra, esegue egualmente trattamenti infiltrativi ecoguidati ogni lunedì pomeriggio.

Per maggiori informazioni o per prenotare una visita con la Dott.ssa Calvi o la Dott.ssa Scalisi potete rivolgervi presso il nostro centralino allo 0115627017 o prenotare direttamente online